skip to Main Content

Black Coffee è una casa editrice indipendente dedicata alla letteratura nordamericana contemporanea.
Il suo obiettivo è dare risalto ad autori esordienti recuperando al contempo opere inedite o ingiustamente dimenticate, con particolare attenzione alle realtà indipendenti più coraggiose, alle voci femminili e alla forma del racconto. All’interno del catalogo opere di narrativa e non fiction dialogano fluidamente, senza suddivisione in generi. Il programma editoriale, integrato da una selezione di articoli tratti da riviste letterarie americane e proposti in esclusiva sul sito web, è inteso come un percorso da cui far scaturire una visione corale su tematiche di varia natura. Il desiderio è che questo approccio restituisca un ritratto sincero del panorama letterario nordamericano meno conosciuto.
Dal febbraio 2018, inoltre, Black Coffee è l’editore italiano della rivista letteraria Freeman’s, diretta dallo scrittore e critico John Freeman, che con cadenza annuale propone racconti, poesie, saggi e articoli di vario genere, raccogliendo i contributi di autori e autrici provenienti da ogni parte del mondo.

Back To Top